Blog Il blog di eridentimed

Lo Psicologo Psicoterapeuta: qual è il suo ruolo

A cura della Dr.ssa Marta Calascibetta - Psicologa

Eridentimed, Arese (Mi)

Tempo di lettura: 1 min


Chi è lo Psicologo Psicoterapeuta?

Lo psicologo psicoterapeuta è un professionista che offre al paziente un percorso di diagnosi e cura volto al superamento delle difficoltà psicologiche, siano esse più o meno gravi ed invalidanti.

A chi è rivolto?

Contrariamente a quanto si pensa, non va dallo psicologo solo chi ha un disturbo psicopatologico. Lo psicologo offre un aiuto competente a chi ha l’esigenza di acquisire maggiore consapevolezza di Sé e dei propri stati emotivi, costruendo un percorso di crescita e di potenziamento delle proprie risorse interiori. Perché ogni giorno convivo con un perenne stato d’ansia? Da dove deriva questa tristezza a cui non riesco a dare spiegazione? Perché finisco sempre in relazioni dannose? Perché mio figlio ha continue esplosioni di rabbia, come posso aiutarlo? Lo psicologo può darti le giuste risposte a queste e altre domande.

Di cosa si occupa?

Valutazione psico-diagnostica: è la fase iniziale del percorso, consiste in alcuni colloqui volti ad identificare la problematica del paziente e a conoscere la sua personalità, così da poter costruire un percorso di cura adatto alle sue specifiche esigenze.

Sostegno psicologico: è il percorso di supporto rivolto ai pazienti che non presentano profili psicopatologici ma che stanno attraversando momenti difficili di disagio o crisi personali, circoscritte a specifiche situazioni o a eventi di vita critici.

Sostegno alla genitorialità: è un supporto psicologico indirizzato ad adulti che incontrano difficoltà nel loro ruolo genitoriale. L’obiettivo è di sciogliere e comprendere meglio la relazione con i propri figli, per mettere le basi per un ambiente familiare sano ed equilibrato.

Psicoterapia: è un intervento rivolto a pazienti che presentano una sofferenza prolungata tale da invalidare la loro quotidianità. Lo scopo è quello di approfondire le cause di questo malessere, acquisire consapevolezza di ciò che le scatena e lavorare per raggiungere un maggiore equilibrio e benessere.

Tutto quello che hai sempre voluto, si trova dall’altra parte della paura” (George Addair)






info & social

Facebook

YouTube

Instagram

Linkedin